qual è l'orario migliore per postare su Facebook

Qual è l’orario migliore per postare su Facebook

Renato (sempre lui) stavolta ha un altro dubbio: non sa qual è l’orario migliore per postare su Facebook.

  • Meglio i giorni feriali o nel weekend?
  • Meglio la mattina , il pomeriggio o la sera?
  • Pausa pranzo può essere una buona idea o meglio di no?

I dubbi che lo assalgono sono di questo tipo.
Forse magari ti sarai posto la domanda anche tu…

Se cerchi online trovi un sacco di risorse ed articoli riguardo alla gestione inserzioni su Facebook:

  • C’è chi dice che il martedì e mercoledì in prima mattinata sono i momenti migliori,
  • C’è chi dice che meglio evitare gli orari dalle 24 alle 8 del mattino (grazie, Graziella ecc ecc),
  • C’è chi suggerisce la sera perché “c’è meno concorrenza” organica.

Tutte queste risorse possono sicuramente dare qualche spunto interessante, ma poi spesso tendono ad essere molto (troppo) generalizzanti.

In realtà, a mio modo di vedere, per rispondere a domande come questa, NON si può fare a meno di due cose:

  • Usare il buon senso,
  • Contestualizzare il discorso rispetto alla situazione specifica.

Usare il buon senso.
Per comprendere che non è il caso di condividere dei contenuti su Facebook la notte son sicuro che non serva studiare da esperti americani. Su questo concorderai.

Decidere di postare su Facebook la domenica mattina alle 7.00, se è probabile che il tuo target di pubblico in quel momento sta dormendo, potrebbe non essere una buona idea.

Al contrario, affidarsi al buon senso è la strada migliore da seguire. Prova a ragionare sulle abitudini del target che vuoi intercettare e prova a pensare quale possano essere i momenti della giornata in cui navigano con più frequenza su Facebook.

Ad esempio, se nel tuo target rientrano gli “impiegati” postare su Facebook alle 18.00/18.30 potrebbe dare risultati.

Se invece il tuo target sono i dentisti o i personal trainer, allora forse quello stesso orario potrebbe non essere il più adatto: è infatti probabile che sia dentisti che personal trainer siano a quell’ora impegnati con i rispettivi clienti.

Quindi, usa il buon senso. Magari visita i profili di un campione dei tuoi Fan e controlla in quali orari sembrano più attivi e soprattutto fai dei TEST.

Prova per un periodo di qualche mese orari diversi tra quelli che pensi possano essere i più adatti, e prova anche negli orari che dai per scontato che NON funzionino (non si sa mai…)

Dopo aver provato per un pò di tempo, nel TUO caso, con i TUOI contenuti e verso il TUO target, allora potrai individuare quali sono gli orari migliori in cui postare, o quantomeno quali siano gli orari d EVITARE.


Contestualizzare il discorso rispetto alla situazione specifica.
Secondo IMPORTANTISSIMO punto, contestualizzare il discorso nel caso specifico.

Il caso specifico è quello di Renato, che vende infissi a Padova.

Quando, e in che giorni e a quali orari, Renato deve postare su Facebook i propri contenuti?

CHISSENEFREGA è la risposta!

Si hai letto bene, CHISSENEFREGA!

E no, non voglio essere strafottente nei confronti di Renato, tutt’altro, con questo post rispondo a questo suo dubbio (fornendo una consulenza gratuita).

In realtà però il CHISSENEFREGA è l’unica risposta ch’io possa dare a Renato in funzione di questa domanda, e ti spiego perchè.

Come ti dicevo, Renato vende infissi a Padova, e questa è la sua situazione su Facebook:

  • Pagina Facebook aziendale con circa 300 (trecento) Fan,
  • 2 post condivisi sulla pagina nelle ultime due settimane (il mese scorso è stato più prolifico, ma pare si sia fermato).

Quindi Renato si preoccupa di un dettaglio ASSOLUTAMENTE MARGINALE nella sua situazione perchè:

  • Ha solo 300 Fan, quindi se anche scegliesse il momento PERFETTO per condividere i propri post, comunque avrebbe poca visibilità perchè Facebook da visibilità “organica” (cioè gratuita) solo al 15%/25% dei fan della pagina che significa che se gli va bene ogni contenuto che posta lo “vedono” apparire su Facebook 75 dei suoi 300 fan.

Troppo troppo poco per sperare di ottenere risultati.

  • Renato produce troppi pochi contenuti, e questo per Facebook, che è uno strumento che divora contenuti quotidianamente, non va affatto bene.

Due soli post nelle ultime due settimane sono una miseria, che non danno a Renato alcuna speranza di essere visto.


Facebook FUNZIONA CON I SOLDI.
Facebook è uno strumento che può rivelarsi davvero molto efficace, e potrebbe (forse) esserlo anche nel caso di Renato.

Ma Facebook FUNZIONA CON I SOLDI, e quindi con gli annunci sponsorizzati: sono le FB ADS il vero strumento di visibilità che il più famoso Social Network mette a disposizione, ed è quello lo strumento che va utilizzato (e che rende meno problematico a quel punto scegliere qual è l’orario migliore per postare su Facebook).

*********************************
Pensavi anche tu a Facebook per promuovere la tua azienda ma NON sai da dove partire?

[Chiedimi una Consulenza]

Se pensavi che Facebook può essere uno strumento adatto a promuovere la tua azienda, ma non sai bene da dove partire e a chi affidarti, chiedimi una consulenza contattandomi da qui.

Ne parleremo insieme per verificare se e come Facebook può esserti utile, aiutandoti magari ad evitare di buttar via soldi e tempo.
*********************************