Qualche giorno fà parlavo con un nuovo cliente entrato in contatto con me, per raccogliere le informazioni riguardo la sua azienda e decidere di conseguenza quali azioni intraprendere online.

Ad un certo punto arrivo alla domanda delle domande:
“Chi sono i tuoi clienti?”

Risposta del cliente: “Tutti! Il mio prodotto ha una serie vastissima di applicazioni e di conseguenza può essere usato da tutti!”

“Ahia!” ho pensato…

Ho approfondito l’affermazione del cliente e in realtà quello che diceva è vero, nel senso che in effetti fino ad oggi il suo prodotto lo ha applicato in situazioni molto diverse tra loro:

1) Per chi ha problemi di salute,
2) Per gli animali domestici,
3) Per gli sportivi.

Non entro più nello specifico per mantenere la privacy del cliente (e quindi non chiedermi neanche di quale prodotto stiamo parlando).

Ora, questa caratteristica, dal punto di vista del web marketing rappresenta un GROSSO PROBLEMA. Ma GROSSO GROSSO.
Ti spiego perchè…

Innanzitutto i target di clienti sono COMPLETAMENTE DIVERSI tra di loro.

Questo comporta diverse cose:

1) SITI WEB SEPARATI:

Sarebbe giusto presentare i diversi prodotti con le diverse applicazioni su SITI WEB separati tra di loro.

Chi ha un problema di salute dovrebbe atterrare su un sito che spiega come il prodotto risolve quel problema, cosa lo differenzia rispetto ai prodotti concorrenti e tutta la comunicazione dovrebbe essere impostata verso chi si trova in quella condizione fisica.

Pensi che nello stesso sito sia sensato parlare di animali domestici? O di sport?

Direi che non serve essere geni della comunicazione per concordare che non sia il caso.

NOTA IMPORTANTE:
Ho parlato solo dei siti web, ma ovviamente il discorso vale in generale per la presenza online a 360°, quindi ad esempio anche le eventuali presenze Social (tipo pagine Facebook) dovrebbero essere completamente separate per i motivi di cui sopra.


2) CAMPAGNE PROMOZIONALI SEPARATE:

Altra situazione da affrontare riguarda le campagne promozionali.
Fai il sito (o blog o quello che sia) ma se non lo promuovi il tuo target non lo vede.

E se hai target così diversi tra loro come fai?

Anche in questo caso devi TRIPLICARE gli sforzi.
E’ inutile dilungarsi troppo in spiegazioni, il perchè di questa mia affermazione è inclusa in quanto dicevo prima.

Non potrai mica pensare di promuovere allo stesso modo e con lo stesso messaggio un prodotto per la salute, per gli animali domestici e per gli sportivi?
Siamo d’accordo su questo, vero?

E ricorda un’altra cosa: quando dico TRIPLICARE gli sforzi intendo NON solo il budget in euro che devi stanziare per la promozione, ma anche i contenuti da promuovere diventano il triplo.

Facendo un esempio, se punti ad un target solo ti basta fare un blog all’interno del quale scrivere articoli, se punti a tre target così DIVERSI TRA LORO, un blog non basta più ma devi farne TRE (e scrivere articoli in tutti e TRE).


3) INVESTIMENTO MOLTIPLICATO PER TRE:

Ovviamente questo punto dovresti averlo capito già da prima. Ma lo scrivo per i più distratti.

Se devi realizzare TRE presenze separate (Sito, Pagine Facebook, Blog ecc ecc) e devi promuovere queste presenze con mezzi e messaggi separati i costi si triplicano.

Hai tutto questo budget a disposizione?


Ma allora che fare?

Ovviamente una risposta valida per tutti non esiste e bisogna analizzare ogni singolo caso, quindi ti spiego cosa proporrò di fare a QUESTO cliente.

Gli chiederò di partire concentrando gli SFORZI SU UN SOLO OBIETTIVO: il target di chi ha problemi di salute.

Infatti è il settore in cui il cliente ha già più successo (aspetto che NON trascuro mai perchè dimostra che il prodotto già FUNZIONA sul mercato), e il suo prodotto è ben posizionato verso la concorrenza.

In questo modo potremo concentrare gli sforzi su un unico obiettivo e poi, in un secondo momento e solo DOPO aver cominciato a raccogliere i primi risultati, valutare se aumentare gli sforzi su questo obiettivo oppure cominciare ad aggredirne un altro.

Ed è la stessa cosa che consiglio di fare anche a te se ti trovi in una condizione simile a quella di questo cliente.

P.S: Io mi occupo di web marketing e NON faccio consulenza di business alle aziende (e non sono neanche adatto e competente per farlo).

Però, a prescindere dal web marketing, essere così defocalizzati e puntare su target così diversi tra loro ha un solo effetto: diminuire l’efficacia dell’azienda sul mercato perchè ovviamente, facendo le dovute proporzioni, le problematiche che si riscontrano online non puoi NON averle anche OFFLINE, e quindi le tue risorse aziendali si dividono verso tanti (troppi) obiettivi diversi.

 

*********************************
Vuoi sfruttare internet per intercettare nuovi clienti?

[Chiedimi come MIGLIORARE i tuoi risultati online.]

SAI di poter ottenere più RISULTATI dalla tua presenza online, ma ancora NON hai trovato nessuno che ti aiuti a raggiungerli (e magari ci hai anche già speso saldi e tempo…)?

Se vuoi parlarne con me contattami qui.

*********************************