gli svantaggi di Facebook

Gli svantaggi di Facebook.

A me il sito NON mi serve perché tanto c’ho la paggina su Feisbuk…
E che lo faccio a fare il blog? Posso scrivere tutto su Facebook…

Forse ti sei trovato anche tu ad ascoltare una frase come questa, o forse l’hai addirittura detta o pensata in prima persona.

Facebook è il più grande Social Network e di sicuro ha la sua efficacia nella strategia di visibilità di moltissime aziende online.

Io stesso in questo momento sto scrivendo e ti sto “parlando” su Facebook.
Questo NON è un post CONTRO Facebook, assolutamente.

Con questo post voglio solo spiegarti gli svantaggi di Facebook, cosa ti PERDI se rimani SOLO su Facebook, perché forse NON lo hai ben chiaro…

1) Sei nelle mani di Mark Zuckerberg
Se sei SOLO su Facebook NON hai nessuna tua presenza online PROPRIETARIA, e metti nelle mani di un UNICO strumento tutta la tua visibilità.

E se domani Facebook chiude o “passa di moda”?
E se domani Mark Zuckerberg cambia le regole del gioco tanto da non essere più utile al tuo scopo?

Ti sembra prudente affidare tutta la tua presenza online ad una piattaforma che NON controlli affatto? A me NO


2) Non intercetti la domanda consapevole
Se stai SOLO su Facebook non puoi intercettare la domanda consapevole.

Piccolo ripassino…
Per domanda consapevole si intende la ricerca attiva da parte di un utente di un particolare prodotto/servizio.

In pratica la presenza su Google e la visibilità che ne deriva.
Se sei SOLO su Facebook, NON ti puoi posizionare e non puoi intercettare la domanda consapevole degli utenti

Trovi furbo precludersi questa possibilità?


3) Non puoi sfruttare al meglio l’email marketing
Un’email marketing di successo prevede che nella “newsletter” ci sia un link al tuo sito/blog per approfondire il contenuto e/o chiedere un contatto ecc ecc.

Se sei solo su Facebook, cosa fai le newsletter e mandi la gente sulla tua pagina?

Mmmmmmmmmm, che roba brutta…


4) Non puoi sfruttare Adwords (annunci sponsorizzati di Google)
Ancor di più che nell’email marketing, Adwords NECESSITA di una pagina su cui fare atterrare gli utenti che cliccano sul tuo annuncio sponsorizzato…

Non penserai che sia figo farli andare su Facebook, vero?


5) Non puoi fare Remarketing [Il più IMPORTANTE di tutti]
Se sei SOLO su Facebook, NON puoi fare REMARKETING…si lo so, ti spiego cos’è il remarketing.

Ti è mai capitato di visitare un prodotto in un ecommerce (Amazon, Zalando ecc) e poi ritrovarti la “pubblicità” di quel prodotto su TUTTI i siti che visiti da quel momento in poi?

Se navighi un minimo ti sarà successo SICURAMENTE più di una volta di essere “inseguito” da una pubblicità…

Bene, questo è il remarketing: in pratica mettendo una riga di codice html in un sito, si ha la possibilità di “schedare” gli utenti che lo visitano ed inseguirli da quel momento in poi con pubblicità su Facebook (annunci sponsorizzati) o Google Adwords (con ad esempio i banner che ti “inseguono”)

Perché è MOLTO importante il remarketing?

Semplice. Perché ci permette di tornare a mostrarci ad utenti che hanno GIA’ DIMOSTRATO INTERESSE nei nostri confronti visitando il nostro sito/blog.

Considera che in molti casi, per convincere un utente a diventare nostro cliente può volerci del tempo, a volte anche tanto tempo.

E in questi casi, il remarketing è FONDAMENTALE come strumento di promozione.

E se sei solo su Facebook, NON lo puoi sfruttare.

Concludendo

Viva Facebook, ma non rinunciare MAI ad un tuo sito/blog!

*******************************
Pensavi anche tu a Facebook per promuovere la tua azienda ma NON sai da dove partire?
[Chiedimi una Consulenza GRATUITA di 30 minuti]

Se pensavi che Facebook può essere uno strumento adatto a promuovere la tua azienda, ma non sai bene da dove partire e a chi affidarti, chiedimi una consulenza GRATUITA di 30 minuti
contattandomi da qui.

Ne parleremo insieme per verificare se e come Facebook può esserti utile, aiutandoti magari ad evitare di buttar via soldi e tempo (che poi socio o moglie ti rinfaccerebbero).
*******************************