Correre fa bene, molto bene.
Se vai a correre ti tieni in forma, perdi peso, riattivi il metabolismo, sei più attivo e, dopo un po’, ti senti tanto bene quanto mai ti eri sentito prima.

Correre fa bene, molto bene.

A meno che…

  • Non pesi 200 kg, e al primo chilometro di corsa ti si sbriciolano le ginocchia,
  • Non hai problemi di schiena, cui il continuo sussulto della corsa fa danni enormi,
  • Non hai una postura talmente storta e incriccata, che se ti metti a correre prima di andare da un fisioterapista dopo due settimane sei così storto che sembri Sloth dei Goonies.

Quindi dire che “correre fa bene” è addirittura RISCHIOSO se non si spiega bene in quali CONDIZIONI fa DAVVERO bene.

E poi c’è il nuovo mantra del “far un video al giorno”.

Si continua a dire (si si lo dice lui, quello li…) che TUTTE le aziende dovrebbero fare i video, sottolineando che è meglio se si fa “un video al giorno”.

Siamo proprio sicuri che sia GIUSTA questa affermazione?

Siamo sicuri che fare un video al giorno sia giusto per OGNI AZIENDA?

Proviamo a pensarci…

Il concetto di comunicare il più possibile può essere (di base) un buon consiglio, probabilmente applicabile a moltissime tipologie di business.

Poi il formato della comunicazione può variare (blog, video, email, Facebook ecce cc), ma il concetto in linea generale può essere giusto.

Ma qualsiasi sia lo STRUMENTO che si decida di utilizzare, è necessario sapere PRIMA:

  • Se il nostro target “vuole” i nostri contenuti,
  • Quali contenuti vuole,
  • Chi è il nostro target (cosa affatto scontata),
  • Come far arrivare il messaggio al target.

Dire “fai un video al giorno” che ti aiuta nel business è un’affermazione che generalizza in maniera per me INACCETTABILE.

Ma scusate, capita solo a me nelle ultime settimane di disattivare in continuazione le notifiche di dirette Facebook inguardabili?

E fatte dai personaggi più impresentabili e nelle situazioni più oscene?

Prima di decidere di fare i video per la tua azienda dovresti capire:

  • Se ai tuoi clienti gli può minimamente interessare di vedere il tuo faccione,
  • Come poter essere “d’aiuto” ai tuoi spettatori,
  • Se sei presentabile in maniera decente.

Prima di decidere di fare i video per la tua azienda dovresti capire se la tua azienda HA SENSO di esistere sul mercato: se non lavori più e sei in crisi, NON sarà che l’azienda è strutturata male e il problema non sono i video (e la comunicazione in generale)?

E poi un ultima cosa?
Un video al giorno…un video al giorno…un video al giorno!

Ma che DIAMINE ti dovrai mai inventerai per poter produrre un video al giorno!

E’ facile dire di fare un video al giorno quando sei un professionista del web da tutta la vita e hai evidentemente un cultura generale di molto sopra la media.

Peccato che poi il mondo reale sia fatto da persone MOLTO DIVERSE, con competenze MOLTO DIVERSE.

Produrre contenuti nuovi tutti i giorni è MALEDETTAMENTE difficile, e imporsi una scaletta così serrata non può non incidere sulla qualità dei contenuti (che sarà scadente).

E internet diventa una monnezza.

“Eh ma io ho fatto un video al giorno ed ha funzionato!”

Qualcuno potrebbe affermare una frase del genere.
Anzi l’ho visto scrivere io stesso da persone che conosco…

Ma qui vale il discorso sulla corsa fatto in apertura: se 100 persone si mettono a correre, 50 ne otterranno giovamento.

Ma non perché la corsa funziona SEMPRE e comunque, ma perché quelle persone si trovano nelle GIUSTE CONDIZIONI affinchè la corsa possa apportagli un beneficio.

Allo stesso modo, se fai un video al giorno e “funzionano” il merito non è dello STRUMENTO (i video) ma ad esempio del fatto che hai un’azienda focalizzata, che vende un servizio/prodotto specifico ad un target specifico, che hai studiato marketing e vendita in maniera seria, che hai una strategia di web marketing alle spalle ecc ecc.

NON E’ CHE I VIDEO funzionano a prescindere.
NESSUNO strumento funziona a prescindere.
Ricordalo.

Conclusione:
I video possono essere uno strumento di promozione straordinario in moltissimi casi.

Ma NON in tutti.

Devi innanzitutto sforzarti di capire se nel TUO caso possono essere utili e come possono esserlo, e solo dopo averci RAGIONATO puoi consapevolmente metterti a produrli.

E soprattutto NON è necessario farli TUTTI i giorni (manco fosse la pillola della pressione).

#aaaaaaaaahhhhhhhhCheLiberazione

 

***************************************

Pensi che NON stai comunicando nel modo giusto coi tuoi clienti?

[Contattami per un confronto]

Se credi che la tua presenza online possa essere MIGLIORATA e di molto, ma percepisci che la tua attuale web agency da quest’orecchio non ci sente,
scrivimi qui.

Verificheremo insieme la tua situazione per capire se e come posso aiutarti.

***************************************