Come scrivere il titolo degli articoli del tuo blog

Come scrivere il titolo degli articoli del tuo blog

Ieri m’arriva la newsletter di un mio cliente perchè sono iscritto alla sua lista (mi iscrivo sempre per controllare 😉

Nel mio Thunderbird (il programma che uso che per leggere la posta aziendale, simile ad Outlook) vedo l’anteprima dell’oggetto della mail che recita:

“Vuoi scoprire come ricevere comodamente sulla tua scrivania,…”

…e poi, siccome l’oggetto della mail è più lungo, il programma lo taglia mettendo i puntini di sospensione.

Questo è un PROBLEMA e quel titolo è SBAGLIATO

Ecco perchè.

Occhio a questo consiglio che non lo leggerai spesso in giro (ma sei un mio lettore, e anche se non lo sai, sei sfacciatamente fortunato): fai in modo che il tuo titolo sia ATTRAENTE sin dalle prime parole e fai in modo che si capisca SUBITO l’argomento dell’articolo.

Il motivo di questo consiglio è facile capirlo.

Fai mente locale, dove verrà visualizzato il tuo titolo? In tutti questi posti:

  • Nei risultati di Google,
  • Nelle condivisioni Social (Facebook, Linkedin ecc),
  • Nel campo oggetto delle email (come nel caso citato, se lo spedisci via email alla tua lista).

In tutti questi posti (Google, Social, Email) hai pochi caratteri a disposizione per la visualizzazione del titolo:

  • Nei risultati di Google vengono visualizzati 65/70 caratteri,
  • Se condividi il link su Facebook circa 60 caratteri,
  • Nell’oggetto delle email dipende con cosa leggi le email (Outlook, o Thunderbird o Gmail ecc), ma anche in questo caso possiamo dire che vengono visualizzati circa 65/70 caratteri.

Cosa significa questo? Significa che se metti il “succo” dell’articolo alla fine di un titolo lungo, molto probabilmente in molti lo ignoreranno anche se lo hai scritto bene.

 

Esempio:

Giusto:

Come scrivere un titolo che SPACCA, senza pensarci troppo e anche se non sei un ESPERTO [+ 2 Formule pronte all’uso che puoi usare da OGGI]

In questo titolo, nei primi 58 caratteri c’è scritto “Come scrivere un titolo che SPACCA, senza pensarci troppo” che è già di suo un titolo “completo” che spiega di cosa sto parlando…

Sbagliato:

2 Formule pronte all’uso che puoi usare da OGGI, anche se non sei esperto per non perdere troppo tempo nella scrittura di un titolo EFFICACE

In questa versione sbagliata del titolo nei primi 70 caratteri circa scrivo “2 Formule pronte all’uso che puoi usare da OGGI, anche se non sei esperto..”.

Queste frasi NON spiegano di cosa parlo nell’articolo e sarebbero sicuramente dannose circa l’efficacia e la diffusione dell’articolo. Se l’utente non capisce subito di cosa si parla, NON clicca per scoprirlo.

Quindi, mi raccomando, fai attenzione a cosa scrivi all’INIZIO dei tuoi articoli.

😉

************************************
Hai un Blog ma NON funziona come vorresti?
[Contattami sei hai bisogno d’aiuto]

…scrivi scrivi scrivi ma i RISULTATI non arrivano?
Ti impegni tanto, ma hai l’impressione che i frutti che raccogli NON siano sufficienti?

Se ti trovi in queste condizioni e sei in cerca d’aiuto scrivimi qui e verificheremo insieme se e come posso supportarti.
************************************